Cerca
Close this search box.

4 aprile 2024. Madera di Gabriella Ebano

Una storia di abbandoni e ricerca delle origini, andando indietro nelle generazioni di un casato siciliano che affonda le sue lontane radici in terra di Spagna, con avvenimenti reali che fanno da sfondo alle vicende, tra fantasia e realtà, dei personaggi, primo fra tutti l’energica ed eclettica Amalia Madera.

Sono ripercorse le tumultuose vicende storiche a cavallo tra la fine del Settecento e l’intero Ottocento, tra rivoluzioni e sconvolgimenti epocali che hanno ridisegnato interi territori.

Passione, impegno e coinvolgimento emotivo in un romanzo che vede anche la presenza di personalità eccezionali, come Mozart e Nadar, figure emblematiche che ci riportano le atmosfere delle epoche in cui si svolgono le vicende narrate. Giovedì 4 aprile 2024 alle ore 18 presso la Biblioteca delle Donne Giovanna Minardi ne discute con l’autrice Gabriella Ebano.

copertina del libro Madera di Gabriella Ebano con foto di un bambini in biano e nero e breve descrizione del volume
Condividi
TAG

Leggi altre